In occasione della XIX Convention, FederSalus ha dato il via ad una nuova fase del percorso che vede l’integratore alimentare giocare un ruolo chiave in fase di prevenzione primaria. Un percorso che finora si è sviluppato attraverso il coinvolgimento dell’industria, con la definizione di un processo “virtuoso” per lo sviluppo di un integratore di qualità e le linee guida per una corretta comunicazione commerciale, e dei professionisti della salute, medici e farmacisti,  principali counselor dei pazienti/consumatori.  

"Questo percorso deve ora passare alla fase operativa di dimostrazione scientifica – ha affermato Andrea Costa, Presidente FederSalus -. Con un ruolo di coordinamento FederSalus invita le Istituzioni, le Università e tutto il mondo della ricerca a mettere a disposizione strumenti e competenze per sostanziare attraverso i dati scientifici l’importantissimo ruolo che l’integratore può avere in prevenzione primaria e quindi in termini di sostenibilità del Sistema Sanitario Nazionale per la necessità di cercare soluzioni percorribili in grado di garantire assistenza sanitaria a fronte di risorse ridotte”. 

Di seguito disponibile una gallery e i materiali riservati agli associati 

Disponibile il video messaggio del Prof. Walter Ricciardi, Presidente dell'Istituto Superiore di Sanità

 

© 2017 FederSalus, Associazione Nazionale Produttori e Distributori Prodotti Salutistici - P.Iva 05768401001
Disclaimer | Lavoro | Logo | Credits
ehpm