Mer 17 Mag 2017 | Categoria: Appuntamenti

XVIII Convention FederSalus “Integratore alimentare: l’innovazione nell’healthcare”, 22 giugno 2017 - Roma,

La XVIII Convention FederSalus “Integratore alimentare: l’innovazione nell’healthcare” si svolgerà il 22 giugno (14.00 – 18.00) presso la prestigiosa cornice dell’Ara Pacis (Via di Ripetta 190 - Auditorium dell’Ara Pacis). 

L'evento è una fondamentale occasione di interlocuzione dell’industria di produttori e distributori di integratori alimentari con le Istituzioni europee e nazionali, Governo e Parlamento,  alle quali si intende rappresentare l’eccellenza del comparto.

Rilevato l’ingente numero di consumatori che si avvalgono degli integratori in una pratica quotidiana di salute (tre italiani su quattro dichiarano di aver consumato almeno un integratore nell’ultimo anno)  si vuole avviare una riflessione (“evidence based”) sulle potenzialità industriali del comparto e sulle opportunità di risparmio del SSN. Verranno infine approfonditi gli ambiti di complementarietà con le professioni del Farmacista e del Medico e saranno discusse le sinergie ed i vantaggi che possono scaturire da un approccio “integrato” verso il consumatore-paziente.

L’evento sarà un importante momento per tracciare un bilancio degli ultimi anni vissuti dal comparto degli integratori alimentari guardando ai principali fattori di sviluppo. Il valore di questo mercato (dicembre 2016) si attesta intorno a circa 2,8 miliardi di euro pari a circa 200 milioni di confezioni vendute. Questi risultati scaturiscono da una filiera industriale che occupa circa 100.000 addetti, compreso l’indotto. Fortemente orientata all’innovazione ed alla qualità e con un indice stimato di produttività tra i più performanti su base ISTAT, l’industria nazionale di produttori e distributori di integratori alimentari vanta solidi “key financials”. La propensione all’innovazione del comparto viene inoltre confermata dall’indagine di settore FederSalus del 2016: gli investimenti industriali si concentrano infatti sull’innovazione di processo e di prodotto, oltre che su impianti, macchinari e tecnologie digitali. Ne scaturiscono prodotti nuovi, ritagliati su bisogni specifici del consumatore che li utilizza in un contesto rinnovato e proattivo di gestione del benessere. 

Prenderanno inoltre parte all'evento nel panel dei relatori alcune professionalità di riferimento del settore: GfK, KPMG, New Line Ricerche di Mercato, S.a.v.e. Studi. 

Di seguito disponibile il programma preliminare.