Lun 05 Mar 2018 | Categoria: Appuntamenti

Seminario 28 marzo, Milano: La qualità in azienda. La selezione e i metodi di analisi delle materie prime e dei materiali di confezionamento per lo sviluppo di un integratore di qualità

(Worldhotel Cristoforo Colombo - Milano, Corso Buenos Aires 3)
 
Introduzione
Nella fase di sviluppo formulativo un’accurata selezione delle materie prime e dei relativi dosaggi è cruciale per la produzione di un integratore di qualità. Ogni ingrediente deve essere caratterizzato e accompagnato da una scheda tecnica che documenti tutti i parametri di identificazione e sicurezza. I fornitori delle materie prime devono essere opportunamente qualificati attraverso questionari e audit fisici. Inoltre, va valutata la necessità di impostare un programma di monitoraggio analitico delle materie prime. Le analisi di monitoraggio analitico possono essere condotte dall'azienda a marchio, qualora acquisti le materie prime direttamente, o dal produttore. Le caratteristiche delle materie prime devono poi essere considerate nella fase di scelta del packaging primario per garantire la compatibilità degli ingredienti con il materiale di confezionamento. Di questi temi si discuterà nel corso del seminario del prossimo 28 marzo con esponenti delle aziende associate di produzione in conto terzi che hanno contribuito alla redazione della linea guida FederSalus per lo sviluppo degli integratori alimentari. 
 
Programma
 
09.00 Registrazione
09.30 Apertura dei lavori, FederSalus
 
09.40 La selezione delle materie prime: parametri di identificazione e sicurezza e relativi dosaggi
Chiara Manzo - Farmaceutici Procemsa
 
10.20 Qualità delle materie prime: criteri di valutazione e metodi di analisi
Eliana Marchetti - S.I.I.T.
 
11.00 Coffee break
 
11.20 Case study: il riso rosso fermentato e metodica di analisi
Giulia Nannoni - Labomar
 
12.00 Scelta dei materiali di confezionamento primario e valutazione della qualità
Susanna Benvenuti - Truffini & Reggè Farmaceutici
 
12.40 Q&A
13.00 Chiusura dei lavori