Rapporto Censis 2019: il valore sociale dell’integratore alimentare. Quale il suo ruolo in un modello di welfare sostenibile?

Le dinamiche sociali e demografiche offrono nuove prospettive al ruolo dell’integratore alimentare che, da semplice supplemento alla dieta, si configura come strumento di gestione della salute attuale e prospettica del cittadino – consumatore, sempre più autonomo nelle proprie decisioni. Il sistema di welfare pubblico e privato deve necessariamente evolvere per fronteggiare il trend demografico che innesta nuovi bisogni legati alla salute della popolazione, a fronte di risorse pubbliche inadeguate, e gli integratori alimentari possono essere protagonisti di questo percorso evolutivo.
Su queste premesse FederSalus propone un dibattito che coinvolge attori della comunità scientifica, economica, delle istituzioni e dell’industria per affrontare i temi chiave dell’attuale scenario e delineare il percorso verso il riconoscimento del ruolo dell’integratore alimentare come efficace risposta alle moderne esigenze di salute del cittadino – consumatore e utile strumento di salute pubblica e privata.

Sarà presentato il Rapporto Censis sul valore sociale dell’integratore alimentare 

 

Noi per voi

COSA ACCADE

Collettiva FederSalus al 59° Simposio AFI

FederSalus partecipa al 59° Simposio AFI (Rimini 5-7 giugno) con un’area espositiva insieme a Aqua Viva, Indena e Sveba. Nell’ambito del Simposio la Sessione XVII, organizzata in collaborazione con FederSalus, è dedicata agli integratori alimentari e saranno approfonditi aspetti regolatori e di qualità con rappresentanti del Ministero della Salute, delle aziende e di altre associazioni di settore.
Disponibile il programma completo del Simposio.

 

Annulla