Buone pratiche di fabbricazione nella produzione di integratori alimentari

Condividi

E’ stata pubblicata la nuova PdR “Requisiti per buone pratiche di fabbricazione nella produzione di integratori alimentari”.
Il documento, fortemente voluto da FederSalus e sviluppato con gli esperti dell’Associazione, sviluppa una serie di indicazioni per le “Buone Pratiche di Fabbricazione nella produzione di integratori alimentari”. Un testo completo e di altissimo livello per il miglioramento continuo delle Aziende di produzione del settore.

Introdotta da una nutrita sezione di “Termini e definizioni”, il documento si suddivide principalmente in tre parti:

  • la prima relativa alla progettazione di un integratore alimentare;
  • la seconda dedicata alla fabbricazione e al controllo (che include elementi relativi alla struttura dello stabilimento e all’organizzazione aziendale);
  • la terza infine dedicata alla distribuzione del prodotto finito.

Qui disponibile la versione completa.

Altro da FederSalus