mar 7 luglio 2020 | Categoria: Noi per Voi

China Buyer Incoming Digital Week: l’impegno di FederSalus a sostegno dell’export in epoca Covid 19

La pandemia globale scoppiata inizio 2020 ha avuto conseguenze notevoli in quasi tutti i settori, tra cui l’export e il percorso di internazionalizzazione di numerose imprese.

Per dare una risposta concreta alle problematiche derivanti dall’emergenza Coronavirus sull’internazionalizzazione delle imprese del nostro sistema paese e un supporto alle aziende del settore in termini di export e, FederSalus sta offrendo l’opportunità alle aziende del comparto di partecipare a settembre al China Buyer Incoming Digital Week, un evento digitale di business matching BtoB, in collaborazione con Netcomm e ChinaEU. L’attività si inserisce all’interno di un programma di promozione dell’e-commerce, del digital retail e della business innovation, che intende cerare occasioni di approfondimento e di networking.

La necessità di un evento digitale nasce dall’interruzione delle fiere di promozione all’estero che impedisce, di fatto, alle aziende un contatto diretto con altri mercati, andando così ad incidere sui fatturati. Lo spazio virtuale del China Buyer Incoming Digital Week ha, infatti, l’obiettivo di favorire la creazione di nuovi contatti e nuove relazioni commerciali del mercato italiano con il mercato cinese.

Lo scorso 28 maggio FederSalus ha tenuto un webinar di presentazione dell’evento che ha rappresentato anche l’occasione per introdurre gli altri due organi organizzativi, ChinaEU e Netcomm.

Netcomm è il Consorzio del Commercio Digitale Italiano, punto di riferimento in materia di e-commerce e retail digitale che riunisce oltre 400 aziende composte da società internazionali e piccole-medie realtà di eccellenza. Ha l’obiettivo di promuove lo sviluppo dell’e-commerce e dell’evoluzione digitale delle imprese, generando valore per l’intero sistema economico italiano e per i consumatori.

ChinaEu è un’associazione internazionale senza scopo di lucro di diritto belga (AISBL), istituita come forum nel 2015 per promuovere partenariati tra pubblico e privato, cooperazione commerciale e investimenti congiunti da parte di aziende europee e cinesi nel campo della digitalizzazione e dei settori hi-tech, nel rispetto di elevati standard di protezione della privacy. In particolare, ChinaEU assiste le imprese cinesi e dell’UE nell’identificazione di nuove partnership e nella promozione delle applicazioni digitali e dei servizi innovativi nei mercati europei.

Durante il webinar di maggio, aperto da FederSalus, sono intervenuti Claudia Vernotti – ChinaEU che ha illustrato il mercato cinese e le opportunità per le imprese italiane. Quindi, Giulio Finzi – Netcomm che ha presentato nel dettaglio il progetto Digital Buyer China FederSalus e, in chiusura, Sergio Miele – International Commercial Bank of China, ha illustrato il China International Import Expo 2020.

L’evento, cui è ancora possibile aderire, è aperto ad associate e non associate del settore. FederSalus è disponibile per fornire ulteriori informazioni.

 

Annulla