Caricamento Eventi
Formazione
online

Webinar FederSalus: Il corretto impiego degli additivi nella formulazione degli integratori alimentari

Introduzione

Il webinar propone un approfondimento sul quadro regolatorio degli additivi alimentari, sui requisiti di sicurezza di queste sostanze e sugli aspetti da prendere in considerazione nella formulazione del prodotto.

EFSA ha rivisto la valutazione di sicurezza del biossido di titanio (E 171) e lo ha ritenuto non più sicuro come additivo alimentare. A seguito di tale valutazione è stata recentemente pubblicata la bozza di regolamento che ne vieta l’impiego negli alimenti. In proposito si farà una riflessione su come riformulare i prodotti e gestire le criticità legate alla stabilità.

Agenda

09.30 Apertura dei lavori

09.40 L’impiego degli additivi negli integratori alimentari: il quadro regolatorio di riferimento – Valerio Grimaldi, L&TA Avvocati e Commercialisti

10.30 Funzionalità e sicurezza d’uso degli additivi – Patrizia Restani, Università degli Studi di Milano

11.10   Break

11.20 La scelta degli additivi nella formulazione degli integratori alimentari, un caso pratico: le criticità legate all’eliminazione del titanio biossido – Elena Madaro, SIIT

11.50 Il ruolo degli additivi nella corretta formulazione degli integratori: focus sulla biodisponibilità – Andrea Fratter, Consulente Ricerca e Innovazione Tecnologica, Labomar e SifNut

12.30 Q&A

12.45 Chiusura dei lavori

Scarica l’agenda e consulta le informazioni sulla modalità di partecipazione

Informazioni sulle modalità di partecipazione al webinar

Le iscrizioni al webinar da effettuare online sono aperte fino ad esaurimento posti, ed in ogni caso fino a lunedì 15 novembre 2021 salvo proroga di detto termine disposta da FederSalus e prontamente comunicata alle aziende. In caso di mancato o ritardato versamento della quota di partecipazione, l’iscrizione verrà considerata come non avvenuta. L’azienda avrà facoltà di sostituire l’iscritto con altro nominativo, appartenente sempre alla stessa azienda, previa comunicazione al riguardo a FederSalus. I partecipanti riceveranno una mail con tutte le informazioni per accedere alla piattaforma tramite la quale sarà possibile partecipare al webinar.

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione, come di seguito indicata, deve essere versata contestualmente all’iscrizione o anteriormente alla stessa, a mezzo di Bonifico Bancario, effettuato come segue:

Beneficiario: FederSalus – Associazione Nazionale Produttori e Distributori di Prodotti salutistici

Banca: INTESA SANPAOLO

IBAN: IT 02 N 03069 05048 100000012249

Codice BIC SWIFT: BCITITMM

Causale: Webinar FederSalus 16 novembre 2021

Quota di partecipazione

Associato FederSalus Non Associato
Quota primo partecipante: 150 € Quota primo partecipante: 270 € + IVA

 

(*) Il regime fiscale dell’Associazione FederSalus non prevede la fatturazione con IVA sulla quota di partecipazione degli Associati. Per iscrizioni multiple della stessa azienda, a partire dal secondo partecipate, si applica uno sconto del 20%. Successivamente al relativo versamento, la quota di iscrizione verrà restituita all’azienda soltanto nell’ipotesi di rinuncia all’iscrizione e di cancellazione del webinar in conformità a e nei limiti di quanto qui di seguito previsto. Conseguentemente, al di fuori di dette ipotesi, la quota dovrà intendersi come acquisita da FederSalus anche nell’ipotesi di mancata partecipazione al webinar per qualsivoglia motivo.

Rinuncia all’iscrizione

L’azienda avrà facoltà di rinunciare all’iscrizione, a mezzo comunicazione scritta inviata al riguardo e per il tramite della segreteria a FederSalus, entro il termine massimo di 3 giorni lavorativi prima della data del webinar. In caso di rinuncia all’iscrizione, FederSalus procederà alla restituzione dell’intera quota di iscrizione all’azienda.

Cancellazione

Il webinar potrebbe non aver luogo od essere posticipato per motivi e circostanze indipendenti da FederSalus, inclusa, a titolo esemplificativo, l’ipotesi di mancata adesione da parte di altre aziende. In tale ipotesi, FederSalus restituirà all’azienda la quota di partecipazione versata, ovvero farà del proprio meglio al fine di assicurare che tale quota venga restituita da parte di terzi cui la stessa sia stata eventualmente devoluta ai fini dell’organizzazione del webinar, senza responsabilità ulteriore alcuna da parte di FederSalus.

Materiali

I materiali del webinar saranno scaricabili on-line, al termine dello stesso, mediante link dedicato che sarà comunicato da FederSalus. I materiali devono considerarsi riservati all’azienda partecipante ed ad esclusivo uso della stessa. In ogni caso, non potranno essere divulgati, riprodotti o riutilizzati interamente o parzialmente, ceduti o distribuiti, per finalità commerciali. L’azienda si impegna altresì a rispettare qualsiasi direttiva, regolamento ed in termini più generali ogni normativa di legge applicabile in materia di diritto d’autore ai sensi della L. 22 aprile 1941, n. 633 e s.m.i. e di proprietà intellettuale di cui al D.Lgs. 10 febbraio 2005, n. 30 e s.m.i., nonché di qualsiasi altra disposizione di volta in volta applicabile. L’azienda sarà tenuta ad indennizzare FederSalus per qualsiasi danno alla stessa dovesse derivare per utilizzo difforme da quanto ivi previsto od in violazione di legge.

Contatti organizzatore

Stella Poce

Mail: formazione@federsalus.it

 

16 Novembre 2021

ore 9:30 - 13:00

Condividi