mar 17 aprile 2018 | Categoria: Noi per Voi

Federsalus a Cosmofarma Exhibition 2018: impegno continuo e sinergia con la farmacia per un corretto utilizzo degli integratori alimentari

 
Si rinnova anche quest’anno la partecipazione di Federsalus alla Cosmofarma Exhibition 2018, l’evento più importante per il mondo della farmacia a livello europeo nell’ambito dell’Health Care, del Beauty Care e di tutti i servizi legati al mondo della farmacia.

 
L’edizione 2018 si articola in numerosi appuntamenti che ben si inseriscono nel contesto attuale che vede la farmacia diventare sempre più presidio territoriale della salute, grazie anche alle misure previste dall’emendamento relativo alla “Farmacia dei servizi” che supporta le farmacie nell’erogazione di prestazioni e funzioni assistenziali a vantaggio della popolazione, mentre il farmacista si afferma sempre più come punto di riferimento e counselor della salute. Questa “territorializzazione della sanità” potrebbe avere un impatto significativo sul Sistema Sanitario Nazionale così come sul settore degli integratori alimentari.
Un momento storico che combina rischi ed opportunità per il settore e che spinge ad accendere i riflettori su un appuntamento cui FederSalus, nel suo percorso di supporto al lavoro del farmacista non poteva mancare.

Gli integratori alimentari, infatti, possono svolgere un ruolo importante nell’ambito della prevenzione primaria e del mantenimento della salute, e proprio per questo rappresentano una importante risorsa anche per la sostenibilità economica del Servizio Sanitario Nazionale, intervenendo sulla riduzione dei costi di gestione delle patologie croniche, strettamente legate all’invecchiamento della popolazione. Proprio su questo tema il Presidente di Federsalus, Andrea Costa, parteciperà alla sessione plenaria del 20 aprile all’interno della Nutraceuticals Conference by Nuce, l’area della manifestazione dedicata ai seminari.

A conferma dell’impegno nel promuovere e supportare una efficace sinergia tra il settore degli integratori alimentari e la farmacia  e per scandagliare le numerose opportunità dirette a promuovere la salute attraverso l’integrazione alimentare, inoltre, è in programma sempre nel contesto della Nutraceuticals Conference by Nuce un intervento del Direttore FederSalus Massimiliano Carnassale sulla relazione fra integratori alimentari e farmacia, in occasione del convegno "Quali i dati utili al farmacista per potenziare il reparto degli integratori in farmacia?".

È solo l’ultimo appuntamento in ordine di tempo che vede FederSalus lavorare al fianco del farmacista, consapevole del ruolo fondamentale che ricopre nel consiglio e acquisto di integratori alimentari, e che si affianca al recente Position Paper, patrocinato da SINut – Società Italiana di Nutraceutica. Uno strumento agevole e completo in grado di affiancare i farmacisti nella loro attività quotidiana e rispondere alle loro esigenze informative sull’utilizzo degli integratori alimentari. Il Position Paper contiene informazioni che vanno dalla definizione di integratore alimentare e del contesto regolatorio alle evidenze scientifiche circa i benefici, supportando il farmacista ad individuare e valutare le criticità che potrebbero riscontrare nel presentare i prodotti ai consumatori che a loro si rivolgono.
 

Annulla