Data pubblicazione: Mar 22 Dicembre 2020| Categoria: Appuntamenti

Gli appuntamenti FederSalus di gennaio

FederSalus apre il nuovo anno con diversi appuntamenti formativi per le aziende del settore, di seguito descritti.

Proseguono gli incontri dedicati al mondo dell’e-commerce. Martedì 19 gennaio alle ore 9:30 è in programma un webinar dal titolo “Il Mercato cinese dell’e-commerce e il progetto Alibaba B2C T MALL”. Il mercato del commercio digitale cinese rappresenta  il primo al mondo per numero di utenti e l’interesse per gli integratori alimentari ha registrato, negli ultimi anni, un notevole aumento. Il webinar ha l’obiettivo di approfondire le opportunità di export offerte dal questo importante mercato. Nell’incontro, oltre a tracciare una panoramica del mercato degli integratori alimentari in Cina, saranno analizzate insieme ad Angelica Lin di Business Developer di Alibaba Group,  le opportunità offerte dal progetto Alibaba B2C T MALL GLOBAL e dalle dinamiche della vendita attraverso cross border market.

Il 14 gennaio è in agenda un webinar dal titolo “Made in Italy e Normativa sull’Origine del Prodotto” che si terrà alle ore 15.00. Obiettivo dell’incontro l’approfondimento della normativa dedicata all’origine del prodotto. Con un valore stimato di oltre 2 miliardi di Dollari il Made in Italy è sicuramente uno tra i marchi più apprezzati dai consumatori italiani e non, e rappresenta sicuramente uno strumento di marketing molto utile per le aziende che decidono di affacciarsi su nuovi mercati internazionali.

Insieme all’Avv. Ettore Sbandi dello Studio Santacroce&Partners saranno analizzati gli aspetti normativi cui le aziende devono attenersi per utilizzare il marchio Made in Italy.

Il 26 gennaio, infine, EHPM organizza un evento digitale dalle ore 10.00 alle ore 13.00, gratuito, per lanciare ufficialmente il paper “Botanical Health Claims on Foods and Food Supplements in the EU”, in cui viene proposto un approccio graduale per tipologia di evidenza per la valutazione degli health claims dei botanicals. La discussione vedrà il contributo di Olga Goulaki, responsabile delle politiche – “Sicurezza degli alimenti e dei mangimi, innovazione – Informazioni e composizione degli alimenti” presso la DG SANTE – Commissione europea; Jonathan Griffith, Presidente del gruppo di lavoro EHPM Botanicals; e Joris Geelen, direttore di Food Law Consult.