dom 15 febbraio 2015 | Categoria: Internazionali

Health claims e novel foods votati al Comitato permanete UE del 10 febbraio 2015

Il Comitato permanente della UE, costituito dalle delegazioni degli Stati membri e della Commissione UE, ha rigettato nel corso della riunione del 10 febbraio scorso, tra gli altri, i seguenti health claims:

  • cranberries and reduction of urinary tract infection
  • phytosterol and lowering of blood LDL cholesterol
  • citrulline malate and faster recovery from muscle fatigue
  • olive leaf extract and glucose tolerance
  • probiotic containing bifidobacterium lingum, lactobacillus helveticus and intestinal comfort
  • probiotic lactococcus lactus and streptococcus thermophilius and intestinal transit
  • amino acids and chromium picolinate and post-prandial glucose response
  • lutein and zeaxanthin and improved vision under bright light conditions

La decisione sarà ora rimessa a Parlamento e Consiglio UE; nel caso non vi siano osservazioni la Commissione UE pubblicherà su Gazzetta ufficiale, nelle prossime settimane, i claims rigettati. Il Comitato permanente ha approvato inoltre, nel corso della medesima riunione, due novel foods entrambi relativi all’olio derivato dalla microalga Schizochytrium sp. Le decisioni saranno pubblicate nei prossimi mesi sulla Gazzetta ufficiale.

Annulla