Probiotici per combattere il sovrappeso

Condividi
Luglio 2009: Da uno studio pubblicato sul "Journal of Gastrointestinal Surgery"emerge che l’uso di probiotici aiuta a perdere peso dopo l’intervento di un bypass gastrico.      
I ricercatori i della Stanford University School of Medicine (SUSM) hanno scoperto che l’assunzione di fermenti lattici dopo un intervento come il bypass gastrico, utilizzato per combattere l’ obesità, aiuta i pazienti a perdere peso più velocemente e a prevenire carenze vitaminiche.  
La ricerca ha esaminato 44 pazienti, che avevano precedentemente subito un intervento di bypass gastrico, tra il 2006 e il 2007.
 I partecipanti sono stati separati in due gruppi: solo al primo gruppo sono stati somministrati probiotici come supplemento (una capsula al giorno). Per il secondo gruppo era stata prevista unicamente la possibilità di assumere lo yogurt come parte integrante della dieta.
Al termine del periodo considerato, il dr. John Morton ha dichiarato “…sorprendentemente il gruppo trattato con i probiotici (o fermenti lattici) ha mostrato una perdita di peso più rapida e significativa che non quelli del gruppo di controllo…” Nonostante entrambi i gruppi avessero ricevuto le stesse cure mediche.
In particolare è emerso che, dopo tre mesi, il gruppo trattato con il supplemento di probiotici ha registrato un 47,6% di perdita di peso rispetto a un 38,5% del gruppo di controllo. Inoltre, è stata rilevata la carenza di vitamina B-12 (frequente  nelle persone che hanno subito un intervento di bypass gastrico) ma, al contrario, sono stati rinvenuti livelli superiori al gruppo di controllo.
Altro da FederSalus