mer 29 gennaio 2020 | Categoria: Appuntamenti

Uno sguardo agli appuntamenti 2020 con FederSalus

Il 18 febbraio dalle 18:30 alle 20:00 presso il Parlamento Europeo a Bruselles si terrà il seminario Food supplements: for healthier citizens and a stronger economy in the EU promosso dall’European Federation of Associations of Health Product Manufacturers (EHPM) e dai membri del Parlamento Europeo Simona Bonafè (S&D, Italy) e Pascal Arimont (EPP, Belgium). Alla luce delle prove a supporto degli effetti benefici degli integratori alimentari sulla salute all’interno di una dieta sana ed equilibrata, verranno anche messi in evidenza i vantaggi economici dati dall’utilizzo degli integratori alimentari nel contenere la spesa dei costi sanitari. Si approfondirà, poi, il ruolo chiave delle PMI, capaci di apportare valore all’economia e alla società in genere, promuovendo la continua innovazione del settore.

Nel 2020 FederSalus in collaborazione con ICE – Italian Trade Agency accompagnerà le aziende italiane nel mondo per favorire opportunità di business e innovazione con partner internazionali. Attraverso un programma molto ampio di attività e incontri che si svilupperanno durante tutto l’anno, anche il 2020 sarà nel segno dell’internazionalizzazione. Si partirà a febbraio da Mosca con un evento B2B, un workshop dedicato alla promozione della Nutraceutica e degli Integratori Alimentari Made in Italy. Quindi a marzo sarà la volta di Tokyo (16-18, CPhI Japan) e di Riyadh (Arabia Saudita, 22-24 marzo), in occasione della Saudi Healthcare Exhibition. Ad aprile il consueto appuntamento al Cosmofarma a Bologna (17-19 aprile), per un nuovo evento B2B dove saranno attesi 20 buyer attesi provenienti da Paesi UE ed extra – UE. A maggio sarà la volta del CPhI USA che si terrà dal 5 al 7 maggio a Philadelphia (Pennsylvania Convention Center), quindi in Svizzera, a Ginevra per l’appuntamento annuale al VITAFOODS Europe (Palexpo Ginevra, 12-14 maggio) che, nell’edizione 2019 ha contato 24.211 visitatori nel 2019, +15% rispetto al 2018. A luglio si volerà al BIO ASIA TAIWAN (24-28 luglio, presso l’International convention center) che ha registrato 30.000 visitatori nell’ultima edizione. A novembre, infine, sarà la volta di Amman, per un nuovo evento B2B CON 15 buyer attesi provenienti da Giordania, Arabia Saudita, Emirati Arabi, Qatar e Iraq. Questi per ora gli appuntamenti previsti. Seguiranno nel corso dell’anno nuovi aggiornamenti e dettagli sugli eventi già segnalati.

Tra gli appuntamenti 2020, segnaliamo sin da ora due Corsi promossi da SINuC – Società Italiana di Nutrizione Clinica e Metabolismo, uno a febbraio, l’altro a marzo.

Il primo, SINuC-ommunity, si terrà il 15 febbraio dalle 9 alle 18 a Latina presso Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (Piazza Angelo Celli, 3) e sarà dedicato ad approfondire la nutrizione di base e clinica, l’identificazione e creazione di percorsi adeguati che garantiscano qualità, sicurezza ed efficienza alla terapia nutrizionale nel momento di passaggio di un paziente dalla struttura di ricovero alla presa in carico da parte del territorio (domicilio, lungodegenza, RSA, hospice). Obiettivo del corso sarà quello di garantire la continuità assistenziale ospedale-territorio-ospedale relativa alle problematiche nutrizionali, processo critico che coinvolge diverse professionalità da sincronizzare in maniera appropriata.

Il secondo, Corso ABC – “Approach to Body Composition”, si terrà a Salerno presso l’Aula Magna dell’Azienda Sanitaria Locale (Via Nizza 9) il 10/11 marzo. La composizione corporea ricopre un ruolo centrale nella definizione dello stato nutrizionale e di salute dell’individuo e rappresenta un punto di partenza per valutare l’efficacia dell’intervento nutrizionale. Da questa premessa, il Corso ABC si pone l’obiettivo di fornire le informazioni basilari nella valutazione della composizione corporea, elemento imprescindibile dell’assessment nutrizionale clinico/funzionale della persona, e accompagnare i partecipanti nella conoscenza e nell’utilizzo pratico-clinico delle tecniche tradizionali (BIA, DEXA) e di nuova introduzione (Ecografia).

Torneranno anche nel 2020 gli appuntamenti fissi di FederSalus, a cominciare dalla presentazione della V Indagine di settore sulla filiera italiana degli integratori alimentari  prevista a marzo (data da confermare) presso una sede istituzionale. La ricerca 2020 sarà condotta in collaborazione con IQVIA. Altra novità per l’edizione 2020, l’apertura della giornata anche alle aziende, oltre che alla stampa.

In estate la XXI Convention per ora indicativamente fissata per il 25 -26 giugno.

 

 

Annulla