lun 29 luglio 2013 | Categoria: Noi per Voi

XIV Convention FederSalus: un nuovo scenario e molte prospettive da cogliere

Si è svolta il 20 e 21 giugno a Villa San Carlo Borromeo di Senago (Milano) la Convention FederSalus “Integratori alimentari in Europa tra crisi e cambiamento: quali nuove prospettive per le aziende del settore? Il ruolo di FederSalus”, il principale appuntamento dedicato agli associati, particolarmente sentito quest’anno alla luce del mutamento dello scenario normativo, con particolare riferimento ai claims e ai Botanicals.

L’incontro si è aperto con l’intervento del Presidente Marco Fiorani sulla crisi economica che associata al nuovo quadro regolatorio potrebbe incidere sulla futura crescita del mercato. Da qui i diversi interventi messi in campo da FederSalus, che, attraverso un approccio non conservativo ma aperto ai cambiamenti legati allo scenario che si sta delineando a livello nazionale ed internazionale, sta sviluppando diverse iniziative per fornire alle aziende associate gli strumenti più idonei a rispondere correttamente alle richieste del legislatore ed affrontare il mercato in evoluzione. Sono così nati i due Gruppi di Studio sui Botanicals e sui Codici di Condotta, rispettivamente dedicati a fare chiarezza sugli aspetti relativi a qualità, sicurezza ed efficacia degli integratori di origine vegetale attraverso la redazione di Linee Guida condivise a livello associativo, e a definire le Linee Guida per la corretta Pratica commerciale degli integratori alimentari con riferimento alla comunicazione. L’impegno dell’associazione si concretizza anche a livello istituzionale attraverso il confronto costante con gli organismi tecnici competenti a livello ministeriale e, a livello internazionale, con la stretta collaborazione con la federazione EHPM.

 

Il testo completo è riservato agli associati Federsalus.

Sei già un associato?

Effettua il login

Non sei un associato e vuoi saperne di più?

Scopri come aderire

Annulla